Chi Siamo Mondo Olistico Iscritti Blogs Forum Foto Video File Gruppi Notizie
  •  
 
 
Informazioni Generali
 
 
Nome Utente:
andrea33
error
Motto:
Non si vede bene che con il cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi.
error
Paese:
Italia
error
Sesso:
Uomo
error
Stato sentimentale:
Single
error
Città:
Desenzano del Garda
error
Visibile Per:
Uomo
error
Descrizione del Carattere:

Disponibile, sincero, desideroso di armonia...

error
Descrizione

Disponibile, sincero, desideroso di armonia...

Informazioni aggiuntive
 
 
Occupazione:
operatore olistico
error
Hobby:
Ascolto musica, preferibilmente in 432Hz.
Mi piace immergermi a contatto, nella natura.
error
Interessi:
Sto cercando un agriturismo spirituale o in comunità che in cambio di lavori manuali nella struttura mi offra un posto per dormire e mangiare a mantenermi in equo scambio ciò di cui sono in grado di fare in campo spirituale. Grazie a chi vorrà indicarmi qualcosa di cui sto cercando. Al momento sono a Ferrara ospite per alcuni giorni da una mia amica. Per chi vuole sapere di più su di me...andate su FB alla mia pagina Andrea Cenacchi
error
Siti preferiti:
La mia pagine su FB che è anche il mio sito web
https://www.facebook.com/profile.php?id=100009585699749
error
Musica preferite:
Musica arrangiata ai 432Hz
error
Film preferiti:
La Profezia di Celestino;
Il Pianeta verde;
The shift - il cambiamento;
Il miglio verde;
Peaceful Warrior (la forza del campione);
Finding Happiness - Vivere la felicità.
error
Ci sono corsi sulle medicine olistiche nella tua città:
pochi
error
Da quanto tempo hai iniziato il tuo percorso
di ricerca spirituale e di crescita interiore ?:
da meno di 5 anni
error
Cosa significa per te spiritualità ?:
Sinonimo di Autenticità, Essenzialità, rimanere centrati nel cuore e nella sua profondità percepire la vera realtà che ci circonda in connessione con tutto ciò che E'.
error
Raccontaci come è iniziato il tuo percorso spirituale.
NON fare nomi di maestri ma solo di Discipline.:
Partecipai per la prima volta ad un seminario di guarigione olistica che si tenne al Garda nel 2014; quando in sala in attesa che il corso riprendesse a termine di una pausa, io ero seduto al mio posto e guardando il palco sono alla sinistra in quarta fila interno sedia tre e guardo "la conduttrice" che in quel momento di relax è sul palco seduta sulla sua sedia e noto che il suo sguardo spazia da destra a sinistra sulla immensa platea di gente in sala. A un certo punto i nostri sguardi si incrociano...non so per quanto tempo i nostri occhi rimangono in contatto ma so solo che nell'istante in cui iniziò il contatto, io mi sentii istantaneamente leggero, in assenza di pensieri, in prospettiva degli occhi più ravvicinata e i suoi occhi erano contornati da un alone bianco. Ad un certo momento fui io ad abbassare lo sguardo e continuando a sentirmi leggero avendo i miei occhi aperti vidi sotto di me una roccia liscia a strati ammorbiditi nell'insieme, rilucente dal colore graffite....un attimo e l'immagine sparì facendomi sentire nuovamente pesante e rivedermi seduto dove ero sempre rimasto. Cosa era stato? Cosa era avvenuto dal momento di quel contatto e cosa volesse dire quella visione, quella roccia di graffite? Domande a cui avrei atteso non poco prima di ricevere risposta. Da quel giorno imparai una cosa che ho sempre mantenuto presente in me: "qualsiasi cosa particolare possa capitare o segno inspiegabile, non ostinarti a trovare o dare una risposta, soddisferesti un tuo volere, forse l'ego ma non daresti valore all'autentico tuo bisogno e quindi, io metto sempre da parte perché prima o poi la risposta autentica arriva...ed arrivò sempre grazie a quella "conduttrice del seminario" nel febb'15.
Tornando al seminario del 2014 e in quel contesto feci la conoscenza di una persona (coach di Omega healing) che per due mesi divenne una dei due Maestri di un corso di crescita che mi portò a diventare"Oracolo di Christallin Connections". Ebbe così inizio il mio cambiamento.
error
Quali consigli daresti per salvare la Madre Terra
e per prepararsi al Salto Dimensionale del Nuovo Millennio ?:
Gaia andrebbe rispettata ed onorata oltre semplicemente nel considerarla.
Non opporre resistenza al cambiamento che è già in atto (era dell'Acquario) e lasciare andare ciò che non ci appartiene come l'Ego il compiacimento ed il giudizio.
error
Ti sei mai chiesto quale siano i tuoi Doni e i tuoi Talenti ?
Ti va di parlarne ? :
Per quanto riguarda i Doni ed i Talenti ho sempre inteso (fin da ragazzo) che solo aiutando gli altri servendosi delle proprie capacità "da sempre possedute" e con esse aiutare gli altri, solo così si provava gioia autentica. Per caso (ma il caso non esiste) sono giunto a contattare una persona e grazie a lei e alle tecniche tramandate da un Maestro indiano ho riscoperto i miei Doni e i miei Talenti e sorprendentemente essi si sono manifestati nel pratico e chi ha avuto questa esperienza da me ha voluto lasciarmi la sua testimonianza. Ma di seguito riporto uno stralcio di quanto ha scritto di me quella persona che mi ha accompagnato nel risveglio dei miei Doni e dei miei Talenti:

Ho conosciuto un anno fa Andrea ed abbiamo iniziato un percorso sia di pulizia-purificazione dell'aura, sia di apertura della Sensibilità Psichica (Terzo occhio) e ricerca dei suoi antichi talenti, secondo la tecnica del Maestro indiano Baba Bedi.

Ma più di tutto ho accompagnato Andrea in un percorso di Risveglio, affinché potesse ricordare la sua antica natura e il suo retaggio animico.

Durante le sessioni di apertura del terzo occhio, ma già dalla prima seduta di pulizia dell'aura, ho sentito che Andrea era un antico guaritore, ha il dono di usare le mani in connessione con il cuore, per apportare guarigione.

Ma via via, attraverso l'ingresso della Luce in lui, si sono rivelati i suoi antichi talenti che sono andata a ricercare: oltre a quello della guarigione, possiede il talento antico di connessione con la natura che utilizza per aiutare gli altri....

Ha un dono naturale di percepire e sentire i segnali dell'universo, e durante il percorso lo abbiamo affinato affinché si affidasse ancora di più al suo sentire interiore.

Ma la cosa più importante è stato il ricollegamento con la sua Scintilla di Luce Divina, con il suo Maestro interiore, che ora lo ha portato nella direzione di rivelare i suoi antichi talenti.

Posso dire che Andrea ha il chakra del cuore vivo, aperto, pulito ed è pronto a mettere a servizio degli altri la sua grande sensibilità, la sua capacità percettiva ed intuitiva.

E' stato un allievo paziente, attento, desideroso di apprendere e ancora di più.....dedito a quanto la sua anima lo stava portando a fare: Risvegliarsi...per poi aiutare.
error