Chi Siamo Mondo Olistico Iscritti Blogs Forum Foto Video File Gruppi Notizie
  •  
 
 
Azioni
Voti
0 voti
Anteprima
09.12.2014 (1384 Giorni fa)

prova

Categorie Blog
libero pensiero (136 messaggi blog)
spiritualità (2 messaggi blog)
Tag
Vuoto
SONETTO D'AMORE..RICEVUTO DURANTE L'ESPOSIZIONE DEL SANTISSIMO
SONETTO D'AMORE..RICEVUTO DURANTE L'ESPOSIZIONE DEL SANTISSIMO
1384 giorni fa 0 commenti Categorie: libero pensiero Tag:
blog_153_0.jpg

SONETTO D'AMORE..RICEVUTO DURANTE L'ESPOSIZIONE DEL SANTISSIMO

 

 

E' successo una sera durante una mia partecipazione ( su invito di mia cugina) ad un incontro del Rinnovamento dello Spirito di cui lei è una fedelissima.


Quella riunione si trovava in un  locale presso la chiesetta di un piccolo paesino dell'alta Brianza. Ci sono andata, non per partecipare al loro incontro, ma perchè dovevo consegnare la busta con dei soldi per il matrimonio della figlia di mia cugina. Questo posto era più vicino alla mia abitazione e così ne ho aproffittato per fare minor strada.


Quando sono arrivata c'era parecchia gente, mia cugina mi venne incontro dicendomi che la serata non si sarebbe svolta  come il solito, perchè il prete aveva esposto il Santissimo.


Siamo così entrate in un locale attiguo alla chiesa dove c'era un freddo pazzesco, non ricordo il mese, ma certamente era in pieno inverno. Il luogo era accogliente, ma privo di riscaldamento, io sentivo un gran freddo nonostante portassi dei calzettoni sotto gli stilali e un gonfio pellicciotto acrilico. Subito  mi sono seduta di fronte al Santissimo, nella prima fila in attesa che cominciasse la preghiera del Rinnovamento..


Non conoscevo nessuno e nemmeno sapevo come si svolgesse, era la prima volta che partecipavo ( ed è stata anche l'ultima.) a questo rito.


Ricordo, con chiarezza invece quanto ero adirata per il gelo di quell'ambiente e mi lamentavo con Rita, la persona che era con me, per la mancanza di buon senso nel far rimanere la gente per ore in quell'inferno, non di fuoco, ma di ghiaccio.  Dieci minuti  e i miei piedi erano gelati, purtroppo se ho i piedi freddi subito mi viene il mal di stomaco, insomma ero veramente incavolata, e tutto questo avveniva ad un metro dal Santissimo.


Ero pronta a tornare alla macchina per stare al calduccio, quando mi sono detta:" Dai Marinella, sei quì davanti al tuo amato, almeno inginocchiati un attimo". Così ho fatto.


Non sono trascorsi tre minuti che ho subito sentito nella testa delle frasi, ma lo strano è che avevo la netta sensazione come di un disco che girava, girava, ripetendo frase per frase.


Nel frattempo, ad intervalli brevissimi, a turno le persone si alzavano in piedi e formulavano delle frasi, che dicono essere ispirazioni dello Spirito. Ricordo che ho faticato per dire le mie frasi perchè non trovavo uno spazio tra una voce orante e l'altra.


Cosi di colpo ho alzato il braccio destro( facendomi spazio) e ho urlato questo sonetto che veniva ripetuto con una cadenza costante nella mia testa.

 

Mi sono poi ritrovata seduta sulla sedia come allibita, perchè non avevo ben compreso cosa fosse veramente successo. All'uscita Rita mi disse che era molto bella quella preghiera, peccato però che ora non potrai ridirla ( mi disse ) perchè è abbastanza lunghetta.


Non ha terminato la frase che l'ho ripetuta con una facilità estrema, anche perchè in testa ancora il disco si era rimesso a girare, girare.......


MORALE... QUESTA E' LA PREGHIERA - che ho chiamato... SONETTO D'AMORE.


========================================================

Sonetto D'Amore...{#emotions_dlg.cuore} La preghiera della resa.


--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Vorrei essere creta per essere plasmata, accarezzata, modellata dalle Tue mani, secondo la Tua Volontà.


Vorrei essere giunco per flettermi secondo i venti delle Tue Leggi.


Vorrei essere aquila per volare al di sopra dell'inconsapevolezza umana.


Vorrei essere arpa per suonare la Tua musica d'Amore.


Vorrei, vorrei, vorrei tante cose, ma oggi, nel qui ed ora, voglio essere solo ciò che Tu vuoi che io sia.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Se volete, potete dire questa meravigliosa preghiera ispirata dallo S. Santo, per nove giorni consecutivi. E' la resa alla VOLONTA' DIVINA................Namastè...Marinella


http://www.vividavvero.net/blog/wp-content/uploads/2009/12/aquila3.jpg

Commenti
Ordina per: 
Per pagina: 
 
  • Non esistono ancora commenti
Prossimi Corsi Spaziosacro.it
Loading...